Pansotti alla ligure
 
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.
 
Registrati
Accedi
Contatti
Chi siamo
 
 
 
 
 
 
 

Pansotti alla ligure


I pansotti (pansòti in ligure, dal ligure pansa, in italiano “pancia”) sono una pasta ripiena tipica della cucina ligure, simile ai ravioli, da cui differiscono essenzialmente per la grandezza e l'assenza di carne nel ripieno. I pansoti alla salsa di noci[1] (pansöti co-a sarsa de noxe)[2] sono uno dei piatti più economici e caratteristici della tradizione genovese. Dato che non contengono carne, sono un piatto a base di magro, un tempo considerato adatto al periodo penitenziale della quaresima.

Caratteristiche:
Hanno sapore pieno, pastoso, morbido e si sposano alla perfezione con la Salsa di Noci ligure, che ne sottolinea al meglio le fragranze agresti.

Consigli di cottura e di condimento:
Cuoceteli qualche minuto in acqua bollente salata, sin quando non vengono in superficie. Scolate i Pansotti e conditeli semplicemente con burro e salvia o con un sugo di noci.

Tempi di cottura: da 2 a 3 minuti

Scadenza: 21 gg
Descrizione
Informazioni nutrizionali
Ingredienti
 FORMATO 
 Formato 250 g 
 Formato 500 g 
 Formato 1 kg